CHI SIAMO

Un illustre patrimonio

Breve storia

Breve storia

La popolarità di Filofax negli ultimi dieci anni ha naturalmente portato molte persone a credere che sia un marchio relativamente nuovo eppure le sue origini risalgono alla Prima Guerra Mondiale!

Nel 1921 a Londra fu costituita una società specializzata nella vendita di sistemi di organizzazione per la carta. Nel 1930 fu registrato il marchio “Filofax”, nome derivante da “ file of facts”, ossia “archivia i fatti”.

L’azienda ha continuato a crescere e nel 1987 ha raggiunto una rete di vendita , solo nel Regno Unito, di 1250 rivenditori. Prestigiosi negozi in tutto il mondo vendono prodotti Filofax, Harrods e Harvey Nichols a Londra, Neiman Marcus e Bloomingdales negli USA, Bon Genie in Svizzera, Galleries LaFayette a Parigi, Seibu in Giappone e La Rinascente a Milano.

L’organiser Filofax si è evoluto nel corso degli anni e da semplice raccoglitore per diario ed appunti è diventato un indispensabile oggetto e status symbol negli anni 80’.

Nel 2001 si forma il gruppo Letts Filofax, dopo che la Charles Letts and Company acquisisce il gruppo Filofax.

Nel 2012 la società è stata acquisita dalla HSGP Holdings.

I molti ruoli di Filofax nel corso degli anni

Clicca sulle immagini qui sotto per saperne di più sui molti ruoli che Filofax ha ricoperto nel corso degli anni.

Manuale per ingegneri

Il concetto di organiser ha origine a Philadelphia (USA) quando un ingegnere canadese, JC Parker, per sostituire i grandi manuali troppo pesanti da trasportare, inventò un piccolo raccoglitore portatile con all’interno un sistema a fogli mobili per archiviare i suoi appunti di progettazione. Il sistema, originariamente chiamato LEFAX, divenne una vera e propria bibbia per gli ingegneri delle centrali elettriche che potevano togliere e sostituire pagine ad ogni occasione.

Edizione Militare

Dopo la Prima Guerra Mondiale, l’organiser Filofax si è diffuso anche nel mondo degli ufficiali militari. Dopo la Seconda Guerra Monfìdiale era ormai un oggetto di uso comune presso la Queens Military Accademy ed un acquisto obbligatorio al British Army Staff College.

Il salvataggio dell’azienda

Il marchio Filofax è conosciuto ed è diventato quello che è oggi grazie alla lungimiranza di un suo dipendente. Grace Scurr entrò in azienda durante le Guerre Mondiali come semplice e temporanea segretaria. Per scupolo aveva archiviato tutti gli elenchi fornitori e clienti nel suo organiser che ogni sera portava a casa con sé. Questa abitudine si rivelò preziosa quando i locali furono distrutti da un bombardamento e lei fu in grado di rimettere in piedi l’ufficio grazie a tutti i dati salvati nel suo organiser; l’azienda riprese il suo business in pochissimi giorni.

Status Symbol degli anni 80’

Negli anni 80’, Filofax divenne un simbolo degli uomini in carriera ossessionati dal lavoro. Insieme con i primi telefoni cellulari e le veloci auto sportive, possedere un organiser Filofax era sinonimo di successo per i giovani manager che potevano mostrare di avere una vita ricca di impegni da organizzare. Gli impiegati statali ed i dirigenti erano i maggiori utilizzatori di quell’epoca.

Lifestyle

Adesso i tempi sono cambiati e la priorità è diventata riuscire a trovare del tempo libero e riprendere il controllo della propria vita personale. Filofax permette di organizzarsi al meglio consentendo di gestire nel contempo lavoro e svago. Tra i maggiori utilizzatori ci sono le madri che lavorano che riescono a districare la loro giungla di impegni grazie all’organiser Filofax.

Amici della Tecnologia

Sempre più persone stanno scoprendo i benefici di utilizzare carta e tecnologia fianco a fianco. Filofax ha aggiunto alla sua collezione un vasto range di prodotti per contenere accessori tecnologici. La collezione Tech include organiser con porta iPad ed anelli estraibili, custodie per iPad, iPhone e Tablet e porta documenti e cartelle per trasportare il necessario di ogni giornata.