Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

PER GLI ACQUISTI ONLINE effettuati dai consumatori

 

 

I.        PREMESSA

 

1.       Le seguenti condizioni generali di vendita si applicano esclusivamente ai soggetti che rivestono la qualità di “consumatore” ai sensi del D.lgs. n. 206/2005, meglio descritta infra.

2.       La vendita dei prodotti esposti nel sito www.filofax.it i diritti e gli obblighi in capo alle Parti derivanti dalla compravendita dei prodotti, nonché ogni aspetto relativo al procedimento di formazione del contratto di compravendita e ogni aspetto relativo alle fasi prodromiche e successive allo stesso, sono disciplinati esclusivamente dalle presenti condizioni generali di vendita.

3.       Il Sito è gestito della società CAIMI LUIGI & FIGLIO S.r.l. su licenza di FLB GROUP LTD.

Ai sensi dell’art. 7 D.lgs. 9 aprile 2003, n. 70, qui di seguito si riportano le informazioni generali obbligatorie riferite al venditore:

CAIMI LUIGI & FIGLIO S.r.l. (per brevità di seguito anche: CAIMI), con sede legale in Milano, Piazza De Angeli 1, C.F. e P.IVA 00840860159, iscritta al REA presso la Camera di Commercio di Milano, con n. REA -81132, capitale sociale € 23.400,00 i.v..

4.       Il Cliente, confermando il proprio ordine d'acquisto, accetta in modo incondizionato e vincolante le presenti condizioni generali di vendita, dichiarando di avere preso visione e accettato tutte le clausole indicate in esse, con onere di stampare e/o conservare copia delle stesse e rinunciando espressamente all’applicabilità delle eventuali proprie condizioni generali.

 

 

II.       DEFINIZIONI

 

•        “Condizioni Generali”: le presenti condizioni generali di vendita nella versione pubblicata sul Sito al momento della trasmissione dell’ordine di acquisto al Venditore da parte del Cliente;

•        “Venditore”: la società CAIMI LUIGI & FIGLIO S.r.l.;

•        “Cliente”: il soggetto che riveste la qualità di “consumatore” come indicato nell’art. 3, lett. a), del D.lgs. n. 206/2005, secondo cui si intende per consumatore: “la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”. Qualora il cliente richieda fattura con partita IVA o comunque indichi la propria partita IVA nella sua scheda personale, non potrà essere attribuito allo stesso la qualità di consumatore, dovendosi applicare le diverse condizioni generali di vendita per gli acquisti B2B effettuati da professionisti;

•        “Prodotti”: i prodotti e/o gli accessori menzionati, offerti e commercializzati dal Venditore sul Sito;

•        “Schede Prodotto” i dettagli, i contenuti i materiali e le specifiche tecniche dei prodotti indicate nelle apposite schede sul Sito;

•        “Spese di Consegna / Spedizione”: i costi per la spedizione dei Prodotti acquistati, indicati sul Sito al momento della trasmissione dell’ordine di acquisto al Venditore;

•        “Carrello”: il contenitore virtuale presente sul Sito all’interno del quale vengono collocati i Prodotti selezionati dal Cliente per l’acquisto fino alla trasmissione dell’ordine;

•        “Parti”: si intendono esclusivamente il Venditore e il Cliente;

•        “Sito”: si intende il sito internet www.filofax.it

 

 

 III.      CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

1.       Le caratteristiche dei Prodotti, i loro dati specifici e la loro composizione sono descritti in ciascuna delle Schede Prodotto riportata sul Sito, che il Cliente è tenuto a consultare attentamente prima dell’ordine.

2.       Le rappresentazioni visive dei Prodotti pubblicate sul Sito, ove disponibili, corrispondono alle immagini fotografiche dei Prodotti e/o allegate a corredo delle Schede Prodotto. Il Cliente è consapevole del fatto che le immagini dei Prodotti potrebbero non essere perfettamente rappresentative delle loro caratteristiche e qualità e che potranno esserci differenze sul colore e/o sulle dimensioni. In caso di differenza tra l’immagine e le Schede Prodotto, fa fede la descrizione contenuta nelle Schede Prodotto.

 

 

IV.      REGISTRAZIONE CLIENTE

 

1.       Possono procedere all’acquisto solamente i clienti che abbiano completato la procedura di registrazione sul Sito. A tal fine, terminata la procedura di selezione dei Prodotti e di inserimento nel Carrello, il Cliente è invitato alternativamente: (a) qualora non sia ancora registrato, a registrarsi sul Sito, fornendo i dati obbligatoriamente richiesti; (b) oppure, qualora sia già registrato sul Sito, ad accedere al suo profilo personale (“login”) inserendo le sue chiavi di accesso.

 

 

V.      TRASMISSIONE DELL’ORDINE

 

1.       Effettuata la registrazione di cui all’articolo precedente, il Cliente può procedere all’inoltro dell’ordine inserendo i dati richiesti. Qualora i dati indicati nell’ordine da inoltrare siano diversi da quelli forniti in fase di registrazione sul Sito, verrà chiesto al Cliente di confermare i propri dati anagrafici, l’indirizzo presso il quale dovranno essere consegnati i Prodotti selezionati, l’indirizzo e i dati per la fatturazione (senza partita IVA), nonché un recapito presso il quale il cliente si rende disponibile a essere contattato per eventuali comunicazioni da parte del Venditore in relazione all’acquisto effettuato.

2.       Per poter trasmettere l’ordine al Venditore, il Cliente, previa attenta lettura, deve:

(I) approvare espressamente, attraverso l’apposito segno di spunta (“check-box”): (a) le presenti Condizioni Generali; (b) la specifica approvazione ex art. 1341 c.c. delle clausole ivi indicate; (c) l’Informativa sulla Privacy;

(II) finalizzare il suo ordine e inviarlo definitivamente al Venditore attraverso il tasto “Concludi l’acquisto” presente sul Sito.

 

 

VI.      DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

 

1.       Verificato il buon esito della procedura di trasmissione dell’ordine, il Venditore verifica la disponibilità dei Prodotti ordinati e, in caso di mancata disponibilità di uno o più Prodotti, invia tempestiva comunicazione al Cliente. Tale comunicazione costituisce mancata accettazione dell’ordine e con contestuale riaccredito dell’importo eventualmente già pagato dal Cliente per l’ordine non accettato, restando esclusa qualsiasi responsabilità in capo al Venditore.

2.       Il Cliente rinuncia espressamente a qualsiasi pretesa creditoria e/o risarcitoria derivante dalla mancata accettazione dell’ordine seguita dal riaccredito sopra descritto. Per tali ipotesi, le Parti espressamente escludono ogni responsabilità del Venditore ai sensi dell’art. 1337 c.c..

 

 

VII.     PROCEDIMENTO DI CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

 

1.       L’esposizione dei Prodotti sul Sito rappresenta una mera presentazione e invito a trattare, non costituendo in alcun caso offerta al pubblico.

2.       L’ordine di acquisto trasmesso dal Cliente al Venditore mediante il Sito ha valore di mera proposta contrattuale regolata dalle presenti Condizioni Generali, che costituiscono parte integrante e sostanziale dell’ordine.

3.       L’ordine di acquisto del Cliente è accettato dal Venditore con l’invio al Cliente della conferma d’ordine all’indirizzo e-mail comunicato al momento della registrazione sul Sito. L’invio al Cliente della conferma d’ordine al suo indirizzo e-mail comporta la conclusione del contratto di Vendita.

4.       In caso di mancato invio da parte del Venditore della conferma d’ordine di cui al precedente paragrafo entro 5 (cinque) giorni dalla ricezione dell’ordine quest’ultimo si intenderà non accettato e la relativa proposta formulata dal Cliente sarà considerata priva di ogni effetto. In tal caso il pagamento eseguito dal Cliente sarà immediatamente riaccreditato alla scadenza del suddetto termine, restando esclusa qualsiasi ulteriore responsabilità del Venditore.

 

 

VIII.    PREZZO E PAGAMENTO

 

1.       Il prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito al momento della trasmissione dell’ordine di acquisto al Venditore. Il prezzo è espresso in Euro ed è comprensivo dei costi per l’imballaggio standard dei prodotti e IVA (se dovuta).

2.       Il prezzo non comprende le spese di spedizione e consegna, che sono quantificate a seconda della modalità di consegna selezionata tra quelle indicate sul Sito e dell’indirizzo al quale la spedizione dei Prodotti acquistati dovrà essere eseguita.

3.       Il Cliente è obbligato a corrispondere al Venditore il prezzo e le spese di spedizione/consegna come riportati nell’ordine e nella conferma dell’ordine inviata via e-mail dal Venditore al Cliente.

4.       Il pagamento del prezzo e delle spese di spedizione/consegna dei Prodotti potrà essere eseguito dal Cliente con carta di credito, tramite modalità indicate sul Sito.

5.       Per il pagamento eseguito tramite carta di credito, il Cliente sarà trasferito su un Sito protetto e i dati della carta di credito verranno direttamente sottoposti a verifiche di genuinità dai relativi istituti di emissione della carta di credito, a tutela del Cliente.

6.       Ove, per qualsiasi ragione, non risultasse possibile l’addebito dell’importo dovuto, il processo di vendita sarà automaticamente annullato e l’ordine non avrà seguito, senza che venga addebitato alcun importo al Cliente e senza alcuna responsabilità in capo al Venditore.

7.       In seguito al buon esito del pagamento, il Venditore trasmetterà all’indirizzo e-mail comunicato dal Cliente la conferma d’ordine in formato elettronico relativa all’acquisto effettuato. Il Cliente potrà richiedere la fattura al solo compilando il campo richiesto durante l’acquisto; la fattura verrà inviata automaticamente all’indirizzo mail comunicato.

 

 

IX.     SPEDIZIONE E CONSEGNA DEI PRODOTTI

 

1.       La spedizione dei Prodotti acquistati avverrà con le modalità indicate sul Sito all’indirizzo di spedizione indicato dal Cliente, se compreso nei limiti dell’area territoriale di spedizione. In caso contrario, qualora il cliente non inserisca un indirizzo di spedizione alternativo, non si potrà dare corso alla spedizione e la Vendita sarà annullata con contestuale riaccredito dell’importo eventualmente già pagato dal Cliente per l’ordine non accettato, restando esclusa qualsiasi responsabilità in capo al Venditore. La sola indicazione della casella postale non costituisce indirizzo valido ai fini della spedizione.

2.       Per ogni ordine effettuato sul Sito, il Venditore emette conferma d’ordine dei prodotti spediti, inviandola all’indirizzo email comunicato durante il processo di acquisto. Per l’emissione della conferma d'ordine fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione sarà possibile dopo l’emissione della conferma d’ordine.

3.       Gli ordini vengono elaborati per la spedizione dal lunedì al venerdì in normali orari di ufficio (ora italiana). Gli ordini effettuati dal venerdì alla domenica verranno riscontrati il lunedì successivo.

4.       Tutti gli ordini verranno consegnati a mezzo vettore dal lunedì al venerdì, esclusi il sabato, festivi, feste locali o nazionali. il Venditore non è responsabile per ritardi nelle spedizioni causati da condizioni meteorologiche, questioni doganali internazionali o altre circostanze estranee al proprio controllo e per ogni ipotesi riconducibile al caso fortuito o a forza maggiore.

5.       Durante le festività natalizie (dal 20 dicembre all’8 gennaio) e nelle due settimane centrali di agosto, i tempi di gestione dell’ordine potrebbero subire dei lievi ritardi, anche in ragione dell’ingente richiesta di ordini.

6.       Salvo in casi di forza maggiore o caso fortuito, se non diversamente specificato nella conferma d’ordine, i prodotti ordinati saranno consegnati entro il termine – meramente indicativo – di 5 (cinque) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello del ricevimento da parte del Cliente della e-mail di conferma d’ordine inviata dal Venditore. È fatta salva ogni responsabilità del vettore e/o dello spedizioniere per l’inosservanza del termine indicato nel presente paragrafo. Il Cliente, in caso di ritardata consegna oltre il termine di venti giorni dalla ricezione della conferma d’ordine avrà diritto ad annullare il proprio ordine, che pertanto diventerà inefficace e privo di effetti, con conseguente rimborso a suo favore delle sole spese sostenute.

7.       Ricevuto il Prodotto, il Cliente dovrà verificare l’integrità dell’imballaggio al momento della consegna e contestare al vettore e/o allo spedizioniere eventuali danneggiamenti. Una volta consegnato il Prodotto da parte del corriere senza che il Cliente abbia opposto contestazioni, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato.

8.       Il Cliente si assume la responsabilità di garantire che il prodotto sia importato legalmente nel paese di destinazione. Quando si effettua un ordine sul sito www.filofax.it, il destinatario diviene il soggetto importatore e deve ottemperare a tutte le norme del paese di destinazione. Gli ordini spediti a paesi non appartenenti all'Unione Europea potrebbero essere soggetti a tasse d'importazione, dazi e imposte del paese di destinazione. Il destinatario di una spedizione internazionale può incorrere in tasse, dazi e imposte di cui sopra, che vengono applicati una volta che il pacco raggiunge il paese di destinazione. Eventuali dazi doganali sono di esclusiva responsabilità del Cliente. In ogni caso, il Venditore non ha alcun controllo sulle tariffe e non ne può prevedere l'importo.

9.       Se una spedizione non viene recapitata all'indirizzo del Cliente per cause imputabili al Cliente, come mancata cooperazione e/o negligenza (tra cui, in via del tutto esemplificativa: numero di telefono errato, indirizzo errato, indirizzo assente, mancato rispetto delle norme di importazione), il pacchetto potrebbe essere rispedito in Italia a spese del Cliente, comprese le tasse di importazione. Queste spese verranno dedotte da qualsiasi eventuale rimborso e comunque imputate al Cliente.

 

 

X.      DIRITTO DI RECESSO

 

1.       Il Cliente ha diritto di recedere da qualsiasi contratto concluso con il Venditore ai sensi delle presenti Condizioni Generali, senza indicarne le ragioni, entro il termine di 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Cliente oppure un terzo da questi designato, diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dei prodotti.

2.       Entro il termine di cui al precedente paragrafo, il Cliente che voglia esercitare il diritto di recesso dal contratto deve di informare il Venditore, inviando espressa comunicazione in tal senso tramite modulo di recesso di cui all’allegato I, parte B, del D.lgs. n. 206/2005 o comunque mediante qualsiasi dichiarazione esplicita in tal senso.

3.       A seguito della comunicazione di recesso, il Venditore provvederà a contattare il Cliente per concordare le modalità di restituzione dei prodotti.

4.       Il Venditore rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente, eventualmente comprensivi delle spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui è informato della decisione del Cliente di recedere dal contratto. Il Venditore esegue il rimborso di cui sopra utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.

5.       Fatto salvo quanto disposto al quinto paragrafo del presente articolo, il Venditore non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa da quello meno costoso offerto dal Venditore.

6.       Salvo che il Venditore abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, con riguardo ai contratti di vendita, il Venditore può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

7.       Sul punto, si rinvia integralmente a quanto disposto all’art. 57 del D.lgs. n. 206/2005. Per quanto riguarda le eccezioni al diritto di recesso si applicano le disposizioni di cui all’art. 59 del D.lgs. n. 206/2005 ove applicabili.

8.       Si indica per la restituzione dei Prodotti il seguente indirizzo:

Via Keplero 24/B, 20019 Settimo Milanese (MI)

 

 

XI.     GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ E GARANZIE COMMERCIALI

 

1.       Il Venditore si impegna a vendere al cliente i Prodotti conformi all’ordine di acquisto da questi trasmesso, fermo restando che non vi è difetto di conformità se al momento della ricezione da parte del Cliente della conferma dell’ordine, il Cliente era a conoscenza di tale difetto o non poteva ignorarlo utilizzando l’ordinaria diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Cliente stesso.

2.       In caso di difetti di conformità riscontrati nei Prodotti acquistati, il Cliente deve contattare immediatamente il Venditore con le modalità indicate sul Sito, al fine di denunciare il difetto di conformità riscontrato, fornendo al Venditore prova documentale (con ciò intendendosi anche rilievi fotografici) del difetto di conformità riscontrato.

3.       A seguito della comunicazione del Cliente al Venditore, il Venditore può autorizzare la restituzione dei prodotti indicati dal Cliente, che dovranno essere restituiti dal Cliente al Venditore mediante spedizione al seguente indirizzo: Piazza De Angeli 1, 20146 Milano, fermo restando che l’autorizzazione alla restituzione dei Prodotti non costituisce di per sé riconoscimento di non conformità, vizi e/o difetti dei prodotti da parte del Venditore.

4.       Ricevuti i Prodotti asseritamente viziati e/difettosi, il Venditore procede senza indugio all’accertamento dei difetti di conformità denunciati dal Cliente e, in caso di riscontro degli stessi, comunica al Cliente l’esistenza dei difetti di conformità denunciati.

5.       Sul punto si rinvia integralmente alle disposizioni di cui all’art. 130 del D.lgs. n. 206/2005.

6.       I Prodotti commercializzati dal Venditore sono coperti dalla garanzia legale di due anni dalla consegna se utilizzati dal Cliente conformemente alle indicazioni riportate sulle Schede Prodotto ed eventualmente sui manuali di istruzioni. In ogni caso, il Cliente decade dai diritti di cui al presente articolo se non denuncia al Venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal Venditore si prescrive in ogni caso nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene; il Cliente, che sia convenuto per l’esecuzione del contratto, può tuttavia far valere sempre i diritti di cui al citato art. 130, secondo comma, del D.lgs. n. 206/2005, purché il difetto di conformità sia stato denunciato entro due mesi dalla scoperta e prima della scadenza del termine di cui al primo periodo dell’art. 132, quarto comma, del D.lgs. n. 206/2005.

 

 

XII.     LEGGE APPLICABILE

 

1.       Il contratto di Vendita tra il Cliente e il Venditore si intende concluso in Italia ed è regolato dalla sostanziale Legge Italiana senza rinvio ad altra legge.

 

°°°§§§°°°

 

CAIMI LUIGI & FIGLIO S.r.l.

°°°§§§°°°

 

Ai sensi e per gli effetti dell’Art. 1341, secondo comma, c.c. il Cliente dichiara di approvare espressamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Vendita di CAIMI LUIGI & FIGLIO S.r.l.:

III. Caratteristiche dei Prodotti; VI. Disponibilità dei Prodotti; VII. Procedimento di conclusione del contratto; VIII. Prezzo e pagamento; IX. Spedizio